maurogsc.eu
mauro gamberini


home ==> Excel: come fare per ==> Office: ripristinare Office

Office: ripristinare Office

NOTA. La soluzione ed il codice sono forniti *così come sono* e l’autore declina ogni responsabilità per eventuali problemi causati dal codice o dalla soluzione proposta se usati impropriamente. Create e utilizzate una copia del file per le vostre prove, *prima* di utilizzare il codice o la soluzione in files importanti.

0 - Contenuto

  1. Premessa e contesto
  2. Office 2003 - Windows XP, Vista, Windows 7
  3. Office 2007 - Windows XP
  4. Office 2007 - Vista, Windows 7
  5. Office 2010 - Windows XP
  6. Office 2010 - Vista, Windows 7
  7. Office 2013 - Windows 7
  8. Office 2007/2010/2013 - Windows 8/8.1

1 - Premessa e contesto
Il ripristino di Office non porta a nessuna perdita di dati, vengono solamente corretti eventuali problemi/errori di Office. Selezionare la procedura relativa a sistema operativo e versione di Office installati sul computer.

2 - Office 2003 - Windows XP, Vista, Windows 7

  1. Lanciare una qualsiasi applicazione di Office
  2. Nella Barra dei menu, selezionare ? (il punto interrogativo)
  3. Selezionare: Rileva problemi e ripristina...
  4. Selezionare il pulsante: Inizia
  5. Riavviare Windows

3 - Office 2007 - Windows XP

  1. Start
  2. Selezionare: Pannello di controllo
  3. Selezionare: Installazione applicazioni
  4. Individuare e selezionare la versione di Office 2007 installata sul computer
  5. Premere: Cambia
  6. Nella finestra che viene mostrata, selezionare: Ripristina
  7. Premere il pulsante: Continua in basso a dx nella finestra
  8. Riavviare Windows

4 - Office 2007 - Vista, Windows 7

  1. Start (il pulsante rotondo in basso a sx sulla barra delle applicazioni)
  2. Selezionare: Pannello di controllo
  3. Selezionare: Programmi e funzionalità
  4. Individuare e selezionare la versione di Office 2007 installata sul computer
  5. In alto premere: Cambia
  6. Nella finestra che viene mostrata, selezionare: Ripristina
  7. Premere il pulsante: Continua in basso a dx nella finestra
  8. Riavviare Windows

5 - Office 2010 - Windows XP

  1. Start
  2. Selezionare: Pannello di controllo
  3. Selezionare: Installazione applicazioni
  4. Individuare e selezionare la versione di Office 2010 installata sul computer
  5. Premere: Cambia
  6. Nella finestra che viene mostrata, selezionare: Ripristina
  7. Premere il pulsante: Continua in basso a dx nella finestra
  8. Riavviare Windows

6 - Office 2010 - Vista, Windows 7

  1. Start (il pulsante rotondo in basso a sx sulla barra delle applicazioni)
  2. Selezionare: Pannello di controllo
  3. Selezionare: Programmi e funzionalità
  4. Individuare e selezionare la versione di Office 2010 installata sul computer
  5. In alto premere: Cambia
  6. Nella finestra che viene mostrata, selezionare: Ripristina
  7. Premere il pulsante: Continua in basso a dx nella finestra
  8. Riavviare Windows

7 - Office 2013 - Windows 7

  1. Start (il pulsante rotondo in basso a sx sulla barra delle applicazioni)
  2. Selezionare: Pannello di controllo
  3. Selezionare: Programmi e funzionalità
  4. Individuare e selezionare la versione di Office 2013 installata sul computer
  5. In alto premere: Cambia
  6. Nella finestra che viene mostrata, selezionare: Ripristina
  7. Premere il pulsante: Continua in basso a dx nella finestra
  8. Riavviare Windows

8 - Office 2007/2010/2013 - Windows 8/8.1

  1. Toccare in basso a dx
  2. Selezionare: Cerca
  3. Digitare Pannello di controllo
  4. Selezionare: Pannello di controllo
  5. Selezionare: Programmi e funzionalità
  6. Individuare e selezionare la versione di Office 2007/2010/2013 installata sul computer
  7. In alto premere: Cambia
  8. Nella finestra che viene mostrata, selezionare: Ripristina
  9. Premere il pulsante: Continua in basso a dx nella finestra
  10. Riavviare Windows

 

Per ulteriori informazioni su Microsoft Excel ed il suo Visual Basic, utilizzate questo forum:rum:
http://social.answers.microsoft.com/Forums/it-IT/officeexcelit/threads


Ultimo aggiornamento di questa pagina: 07/02/2014 - mauro gamberini